Traslochi internazionali

blank

Già quando bisogna cambiare casa e passare da un quartiere all’altro di una grande città è sempre un cambiamento abbastanza importante, se non altro perché cambieremo abitudini rispetto a nostro quartiere e in positivo ci avvicineremo magari alla nostra famiglia oppure al nostro  posto di lavoro ed eviteremo di perdere molto tempo in mezzo al traffico.

 

Quindi a livello pratico e a livello emotivo comunque un cambiamento ci sarà.

 

Se poi invece che cambiare solamente casa dobbiamo cambiare anche città sempre nella stessa nazione perché ci stiamo trasferendo in un posto dove c’è una facoltà che ci interessa oppure andiamo in un’altra città di un’altra regione perché c’è il nostro partner p comunque il trasloco potrebbe essere complicato e ci servirà magari le l’aiuto di qualcuno a livello professionale.

 

Anche perché la maggioranza di noi non possiamo negare che spesso è pienissima gli oggetti e non ce la farebbe mai da sola

 

Se poi addirittura dobbiamo trasferirci al di fuori del nostro Paese cosa non strana in un paese come il nostro con tanti poveri e tanti disoccupati, allora il trasferimento e  il trasloco  potrebbero essere ancora più complicate

 

Ecco perché non possiamo non prendere almeno in considerazione l’idea di farci una chiacchierata dopo aver contattato una ditta che si occupa di  traslochi internazionali

 

Appena sappiamo di doverci trasferire dovremo muoverci a cercarla e anche in maniera rapida  perché altrimenti poi arriveremo all’ultimo minuto senza aver trovato magari nessuna ditta che si occupa di traslochi internazionali appunto

 

Scegliere con intelligenza

 

Infatti una grande città è pienissima di  ditte che si occupano di traslochi ma non ci sono tantissime che si occupano di traslochi internazionali: parliamo di una specificità abbastanza particolare.

 

Ad esempio chi opera nei traslochi internazionali dovrà conoscere anche le lingue dei paesi dove si muoverà e sapere tutte le regole sia burocratiche che normative appunto sempre di quei Paesi.

 

Sia se  parliamo di paesi dell’Unione Europea rispetto ai quali magari la normativa è più simile alla nostra  ma ancora di più se parliamo di traslochi internazionali al di fuori dell’Europa la questione  potrebbe complicarsi di molto.

 

C’è da dire  che quando cerchiamo una ditta che si occupa di traslochi internazionali dobbiamo essere consapevoli  che il primo passo sarà invitarli a casa nostra per un caffè per fare un sopralluogo e un colloquio conoscitivo.

 

Prima di tutto perché se non abbiamo una ditta  di fiducia alla quale affidarci è bene conoscere anche di persona  i professionisti che in teoria dovrebbero aiutarci nel trasferimento.

 

Quindi dovremmo conoscere di persona i professionisti della ditta di traslochi internazionali che c’era una mano e poi dovremmo anche metterci d’accordo con loro sicuramente per la tariffa finale.

 

Visto che parliamo in genere di professionisti con molta esperienze nel campo sicuramente durante il sopralluogo ci consiglieranno quali mobili ad esempio ci conviene traslocare e quali no per evitare che il prezzo del trasloco  si alzi troppo.

 

Comunque quei mobili che non ci converrà traslocare potremmo anche rivenderli in qualche mercatino e farci un po’ di soldi

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci commento
Inserisci nome