Un linguaggio senza barriere

0
260

La comunicazione è fondamentale, e non è sempre semplice ed immediato riuscire a farsi capire, interagire con interlocutori di origini differenti alle nostre può indurci in incertezza e può far distorcere il messaggio primitivo che eravamo intenzionati a proporre.
Al giorno d’oggi le frontiere sono state smantellate con l’ausilio della lingua inglese, semplice, facile e di immediata comprensione, ma in differenti campi è opportuno interagire ed agire anche attraverso altri tipi di linguaggi capaci di invadere il mercato e di azzerare completamente l’impatto dell’incomprensione.
E’ bene essere informati sul fatto che L’ARABO è una lingua attuale molto conosciuta, una lingua parlata da circa 280 milioni di persone nel mondo, comunemente utilizzata da oltre un miliardo di persone di religione musulmana. Avreste mai considerato che le origini di questa lingua potessero essere tanto vaste?
Se iniziamo a valutare un excursus storico, la tradizione comune vuole che la lingua araba sia vista essere praticata (leggere e scrivere) in tutti i paesi arabi, ma non è effettivamente così, in quanto pochi sanno che un settimo della popolazione mondiale usa la lingua araba per scrivere i propri testi.
Se consideriamo ad esempio l’Africa, si parla la lingua araba, la lingua persiana si scrive in caratteri arabi, la lingua del Pakistan (Auradia) usa l’alfabeto arabo. A ciò dobbiamo aggiungere che l’uso della lingua araba in Afganistan, in Indonesia, in Malesia, in alcune regioni cinesi, nelle zone islamiche delle Filippine, e in alcuni stati dell’ex Unione Sovietica è praticamente comune. La storia ci narra che dal 622 d.C., questa lingua è diventata la lingua ufficiale del Corano e della religione Islamica, ed il modo in cui si comunica nell’Islam.
Al momento contiamo che i Paesi che parlano ufficialmente l’arabo sono : Algeria, Arabia Saudita, Bahrein, Comore, Egitto, Emirati Arabi Uniti, Gibuti, Giordania, Iraq, Kuwait, Libano, Libia, Marocco, Mauritania, Oman, Palestina, Qatar, Siria, Somalia, Sudan, Tunisia, Yemen. Senza trascurare questa informazione utile, non iniziate a preoccuparvi, non è necessario che consideriate di imparare una nuova lingua, ma potrete usufruire di un servizio efficiente e garantito di traduzioni italiano arabo repentine, affinchè i vostri obiettivi siano sempre rispettati e garantiti.
Ad esempio potreste rendere comprensibile la vostra pagina web, in questo modo avrete l’opportunità di allargare le vostre prospettive e prendere in considerazioni nuove e cospicue forme di guadagno. Tutto ciò assume una notevole valenza in particolar modo nel campo del commercio e della compravendita online.
Basta consultare il nostro sito web e fornirci i dettagli dei contenuti da tradurre, la professionalità di un servizio ben gestito saprà guidarvi verso la giusta direzione, rispettando le vostre scadenze e puntando al massimo della qualità. Approfondite la possibilità di fondere la cultura e di azzerare gli impatti delle barriere linguistiche, comunichiamo e sentiamoci vicini.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci commento
Inserisci nome