Arte e Architettura i Luoghi più Famosi di Firenze

0
133

Firenze si presenta ai moltissimi turisti che partecipano ai tantissimi Florence tours come una città d’ arte che ha mantenuto inalterato il proprio fascino e la propria bellezza frutto di un passato glorioso fatto non di guerre ma bensì di opere e primati artistici unici. Firenze è una città incantevole che anche per chi la conosce e la visitata più volte non smette mai di sorprendere, con i suoi capolavori d’arte, i marmi colorati delle chiese e le architetture che ne rievocano il fasto e il ruolo svolto nello sviluppo della cultura e dell’ arte rinascimentale.
Il centro di Firenze è ben rappresentato da Piazza del Duomo, dove si trova la Cattedrale di Firenze più importante conosciuta anche come Basilica di Santa Maria del Fiore, coperta dalla famosa e unica cupola del Brunelleschi, davanti alla cattedrale c’è il Battistero di San Giovanni sontuoso esempio di architettura romanico fiorentino, a queste strutture di irripetibile fattura si aggiunge il Campanile di Giotto un altro capolavoro di architettura gotica fiorentina.
Dietro al Duomo è situato il Museo dell’Opera di Santa Maria del Fiore, dove è custodita una preziosa raccolta di opere d’ arte provenienti dalla Cattedrale, dal Battistero e dal Campanile.
Un altra Piazza storica é Piazza della Signoria da sempre sede centrale presenta della vita politica e civile fin dalle origini di Firenze, nella piazza sono presenti altre opere artistiche e architettoniche come: la trecentesca Loggia dei Lanzi, la Fontana di Nettuno e il Palazzo della Signoria o Palazzo Vecchio, uno dei monumenti-simbolo della città, davanti al quale si erigano alcune delle più famose statue della città tra le quali una copia del famoso David di Michelangelo, l’originale della quale è ben custodita al riparo dell’usura del tempo nella Galleria dell’Accademia uno dei musei più importante non solo di Firenze ma di tutta Italia.
Adiacente a piazza della Signoria si trova la maestosa Galleria degli Uffizi, sede del più visitato museo Italiano il quale detiene anche il primato di essere stato il primo museo visitabile di Europa grazie al volere della famiglia de’ Medici che già allora diedero la possibilità di visitarlo anche se inizialmente solo su specifica richiesta. Nella Galleria degli Uffizi sono custodite opere di Botticelli, Michelangelo, Leonardo da Vinci e molti altri grandi artisti. Elemento architettonico di particolare rilievo e unico nel suo genere della Galleria degli Uffizi è il Corridoio Vasariano progettato dal Vasari alla metà del Cinquecento su richiesta de’ Medici che desideravano collegare la struttura di Palazzo Vecchio sede del loro governo con Palazzo Pitti sede della loro residenza di allora, questa opera fu voluta per dare ai governanti di allora la possibilità di spostarsi tra un palazzo e l’altro senza dover percorrere le strade cittadine ed evitare di esporsi ad eventuali possibili attentati.
Tra le due piazze centrali del Duomo e della Signoria si possano trovare altri tesori architettonici come la Chiesa di Orsanmichele e il duecentesco Palazzo del Bargello, oggi Museo Nazionale, tra i più importanti al mondo per la scultura del XV-XVI secolo. Altro capolavoro architettonico da vedere è la cinquecentesca Loggia del Mercato Nuovo, conosciuta come Loggia del Porcellino per la caratteristica statua in bronzo raffigurante un cinghiale, sempre nel centro storico di Firenze c’è il sontuoso Palazzo Strozzi, costruito tra la fine del quattrocento e l’inizio del cinquecento dove oggi vengano ospitate importanti mostre di opere pittoriche e artistiche di vario genere.
Un altro capolavoro architettonico del centro storico è la Basilica di Santa Croce, conosciuta per gli affreschi di Giotto e per le tombe di molti illustri artisti italiani, tra cui Michelangelo, Galileo e Machiavelli.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci commento
Inserisci nome