Organizzare un concerto

0
101

Organizzare un concerto è un’esperienza divertente ma che al tempo stesso richiede grande responsabilità e senso di coordinazione, affinché tutto possa essere perfetto, a prescindere dalla portata dell’evento stesso che potrebbe interessare qualche centinaio di persone o migliaia.

Trova un luogo adatto

Per prima cosa dovrai trovare un luogo adatto: questo potrebbe essere una piazza, un piccolo stadio, un’area in prossimità della spiaggia o qualsiasi altro spazio convenientemente situato. È importante individuare un’area comoda e semplice da raggiungere, così da consentire a tutti di poterla raggiungere in maniera facile e magari trovare parcheggio nelle vicinanze.

Fissa la data

Fissa una data per il tuo concerto, assicurandoti di avere abbastanza tempo per generare interesse nel pubblico e vendere biglietti. Questi possono anche essere realizzati con una semplice stampante di casa, utilizzando una carta da stampa speciale con una fascetta a strappo su di un lato fine per rendere i biglietti più professionali. Il biglietto dovrebbe mostrare chiaramente la data, l’ora e l’indirizzo del concerto. Inoltre, prevedere un prezzo ridotto per chi acquista in anticipo è un buon incentivo per indurre le persone ad acquistare e risparmiare.

Incentiva la vendita dei biglietti

Un altro incentivo per invogliare il pubblico a comprare un biglietto potrebbe essere quello di usare il numero del biglietto stesso come numero della lotteria, ed estrarre il numero vincente durante lo spettacolo. Prendi in considerazione anche la possibilità di distribuire un certo numero di biglietti gratuitamente nella speranza che la persona che riceve il biglietto porti con sé un amico pagante, ma tieni anche presente che alcuni biglietti omaggiati possono semplicemente finire nel cestino.

Pubblicizza il concerto

Dedicati poi alla pubblicità. Inizia con i tuoi contatti social, e tutti i contatti di chiunque viva vicino abbastanza da poter partecipare. Usa la posta elettronica per raggiungere ancora più persone: le e-mail personalizzate sono molto più efficaci delle e-mail inviate in massa, poiché è molto meno probabile che vengano ignorate. Certo, ci vuole più tempo, ma ne vale la pena.

Predisponi dei servizi igienici

Ricorda di offrire a tutti la possibilità di poter usufruire dei servizi igienici: se l’area che hai individuato per ospitare il concerto non presenta bagni o se questi non sono numericamente sufficienti in relazione al numero di biglietti già venduti, considera che un servizio di noleggio bagni chimici può aiutarti a risolvere rapidamente.

Sfrutta il sito web

Se hai un sito web dovresti sfruttarlo al meglio. Assicurati di aver pubblicato una mappa che mostri chiaramente dove si trova il luogo del concerto e le indicazioni per arrivarci. Crea inoltre dei poster e volantini interessanti. Questi possono essere stampati su carta A4 utilizzando il PC e la stampante di casa, e quindi ingranditi in A3 in una tipografia o con una fotocopiatrice. Usa il colore. Costa un pò di più ma il risultato finale sarà d’effetto, ma ricorda di fare in modo che il poster sia facile da leggere e consenta di individuare a primo sguardo il messaggio che contiene.

Seguendo questi pochi ma efficaci consigli ti sarà possibile organizzare adeguatamente il tuo primo concerto, facendo in modo da ottenere un buon successo in termini di biglietti venduti e soddisfazione da parte degli utenti grazie alle diverse soluzioni che avrai adottato per rendere ancora più piacevole la loro permanenza.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci commento
Inserisci nome