WeTransfer: come inviare e condividere file pesanti

WeTransfer free
WeTransfer free: come inviare file pesanti

Wetransfer è il servizio online che rappresenta la soluzione migliore per l’invio di file pesanti, fino ad un massimo di 2GB, e non supportati dai servizi email tradizionali. Per questo Wetransfer free è apprezzato da tutti coloro che devono inviare foto, video e documenti importanti in modo semplice e veloce e a più destinatari.

Il principale vantaggio consiste nel fatto che non si appesantisce la casella di posta elettronica, rendendola lenta e poco capiente e per usarlo non sono necessarie registrazioni. Basta collegarsi al sito ufficiale di WeTransfer per condividere facilmente file da PC e smartphone. Vediamo come funziona questo servizio, fondamentale per chi lavora con materiale pesante.

Come funziona WeTransfer Free

Come detto, chi usa WeTransfer può inviare file fino a 2GB di grandezza a 20 destinatari email contemporaneamente. Per farlo ci si deve collegare al sito ufficiale e accettare le condizioni di utilizzo cliccando su “Accetto”. Fatto questo si potranno caricare i file da condividere e digitare gli indirizzi email dei destinatari, il proprio indirizzo di posta e il messaggio di accompagnamento.

Ora non resta che cliccare su “Trasferisci” per avviare il trasferimento del file. Unico accorgimento è quello cdi prestare attenzione se si usa una rete condivisa o una postazione pubblica, dato che WeTransfer non usa la cifratura dei dati e le probabilità di furto d’identità sono alte.

WeTransfer Plus: la versione a pagamento di WeTransfer

Oltre alla versione free di WeTransfer gli utenti più esigenti possono accedere a WeTransfer Plus. Si tratta del servizio a pagamento per inviare file ancora più grandi (fino a 20GB) e con una maggiore sicurezza. Non solo: i documenti possono essere disponibili per tempo illimitato, la pagina di download è personalizzata e si possono trasferire anche video in HD. La versione di WeTransfer Plus è sempre disponibile sul sito ufficiale cliccando sull’opzione “Passa a Plus”, che si trova nella finestra al centro della Homepage.

Usare WeTransfer da smartphone

Dopo aver scaricato l’applicazione per smartphone Android e iOS si può entrare nell’archivio di immagini pesanti sullo smartphone e selezionare quelle da inviare, cliccando su Condividi. Nella finestra di dialogo che si apre basta associare il file, inserire le mail del destinatario e la propria e aggiungere un messaggio di accompagnamento cliccando su Invio. Prima di inviare file pesanti da smartphone il consiglio è accertarsi che l’area sia ben coperta dal segnale Internet. Dato il peso del materiale consigliamo di usare una linea WiFi gratuita.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci commento
Inserisci nome