Investire in oro: è il momento giusto?

0

Il particolare momento che stiamo vivendo, l’incertezza sulla ripresa economica ed i dubbi dei mercati internazionali lasciano intendere come questo potrebbe effettivamente essere il periodo storico migliore per investire in oro. Acquistare oro fisico è notoriamente il modo migliore per tutelare il proprio patrimonio, considerando che l’oro non è soggetto a svalutazione, e quello attuale sembra essere proprio il momento migliore considerando anche i pochi rischi che caratterizzano questo tipo di investimento.

Probabilmente tutti ricordiamo ancora quanto avvenne in Grecia qualche anno fa, quando una forte crisi economica investì il paese con una conseguente crisi di liquidità che portò diverse banche al fallimento. Tale crisi fece si che vennero introdotti limiti alle transazioni di denaro e ai prelievi agli sportelli, con conseguenze facilmente immaginabili per la popolazione.

Questo è il motivo per il quale sono sempre più i privati e le aziende che decidono di acquistare dell’oro per salvaguardare il proprio patrimonio e tutelarsi così qualunque cosa possa accadere in Italia così come nel resto del mondo.

Come si può investire in oro?

Come accennato, l’oro è un bene fisico che non è soggetto a svalutazione, a differenza dei soldi depositati sui conti correnti che sono invece un bene “virtuale” che può perdere valore in qualsiasi momento. Chiaramente non è possibile andare al negozio sotto casa per acquistare dell’oro, ma è necessario affidarsi ad appositi servizi che consentono di effettuare l’operazione in sicurezza tutelando gli interessi dell’acquirente.

Tra i più importanti e affidabili servizi di questo tipo vi è quello di BonusOro, che consente di investire in oro in Germania con grandi vantaggi per l’utente, considerando che in questo paese l’operazione è IVA esente al 100% oltre che da ogni altro tipo di imposta. Il cliente dunque, usufruendo di questo servizio, va  ad acquistare dell’oro che viene depositato all’interno dei caveau blindati in Germania di BonusOro. Si tratta di caveau che vantano la migliore tecnologia di sicurezza esistente e dunque perfettamente in grado di proteggere fisicamente i beni di ciascuno.

Sicurezza e privacy per l’utente ed il suo investimento

Inoltre, per tutta la durata contrattuale, soltanto il cliente (e nessun altro) potrà avere accesso al caveau contenente l’oro, così come nessuno potrà venire a conoscenza dell’investimento effettuato dall’utente dato che BonusOro non scambia i dati con terze parti per nessun motivo.

Grande sicurezza dunque, per un tipo di investimento che appare essere il migliore a disposizione di quanti desiderano avere certezze e garanzie, soprattutto in un periodo storico come quello che stiamo vivendo in cui lo spettro del default in alcuni momenti appare essere vicino come non mai.

L’oro fisico tra l’altro tende a valorizzarsi sempre più nel tempo e rappresenta dunque il bene-rifugio perfetto per tutte quelle situazioni in cui l’economia nazionale subisce bruschi rallentamenti e stenta a decollare nuovamente. Anzi, è proprio in occasione di periodi come questo che l’oro tende ad aumentare il proprio valore e dunque rendere l’investimento ancora più proficuo e indovinato. Non sono previsti infine costi di apertura o penalità per la rescissione del contratto, ma solamente un costo annuo per il deposito.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci commento
Inserisci nome