Come diventare un Investigatore Privato

0
investigatore-privato-roma
Male detective with photo camera at the crime scene, retro style. Criminal investigation, inspector is working on a murder, vintage room interior on background

è possibile diventare un Investigatore Privato?

Diventare un Investigatore Privato Roma è il sogno nel cassetto di tantissimi bambini e poco più, con il passare del tempo purtroppo,  ci si accorge che questo mestiere è molto complicato, e che per aprire una propria Agenzia Investigativa si necessita di molteplici competenze e autorizzazioni di ogni tipo.
Molte persone si chiedono se in Italia si possa operare in piena libertà e di conseguenza operare in maniera remunerativa e costante.

Come ottengo la licenza di Investigatore Privato?

Dopo aver soddisfatto i requisiti elencati in seguito, quello che devi fare per diventare un Investigatore Privato Roma è effettuare la richiesta della licenza alla Prefettura, fornendo la seguente documentazione:

  • istanza di autorizzazione in bollo da € 16,00;
  • dichiarazione sostitutiva di certificazione sottoscritta dall’interessato ed attestante la cittadinanza, il luogo e la data di nascita, la residenza e la posizione riguardo gli obblighi militari;
  • due copie della tabella delle operazioni che si intendono compiere con le relative tariffe, da indicare nella misura massima;
  • l’iscrizione nel Registro Imprese della C.C.I.A.A.;
  • documentazione relativa alla sede indicata nel progetto organizzativo, ovvero:
  1. due copie del contratto di locazione o titolo di proprietà dei locali;
  2. due copie della planimetria dei locali ad uso ufficio;
  3. relazione tecnico-descrittiva dei locali ad uso ufficio, redatta da un tecnico iscritto all’albo.
Se il richiedente è una società dovrà essere prodotta la seguente documentazione aggiuntiva:
  • copia conforme del verbale dell’Assemblea dei soci concernente la nomina del Consiglio di Amministrazione della società
  • copia conforme dell’atto costitutivo e dello statuto della società

Diventare un Investigatore Privato: Cosa mi serve?

Per diventare un detective privato dipendente, necessiti di un diploma di scuola media o superiore, un certificato che attesti che hai collaborato con un titolare di un’Agenzia Investigativa Roma per almeno 3 anni e aver partecipato ai corsi appositi organizzati dal Ministero degli Interni e dal Dipartimento di Pubblica Sicurezza.

Per diventare invece un detective privato titolare di un’agenzia invece, necessiti non solo del certificato che attesta la tua collaborazione triennale ed aver partecipato ai vari corsi organizzati dallo stato, ma anche una laurea anche triennale in una di queste facoltà: Psicologia a indirizzo forense, Scienze Politiche, Giurisprudenza, Economia, Sociologia, Scienze dell’Investigazione.

Per entrambi i casi, necessiti di essere un cittadino italiano oppure di un paese appartenente alla comunità europea e non devi aver mai commesso alcun reato penale.

 

Pensavi che diventare un detective fosse meno complicato?

RomaWebLab | Siti Web E-Commerce

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci commento
Inserisci nome