Centro assistenza Vaillant

blank

Essendo la caldaia l’elemento più importante all’interno di una abitazione, che sia inverno o che sia estate, è sempre importante tenerla sotto controllo. Non è possibile rimandare un’opera di manutenzione ordinaria senza rischiare poi di dimenticarsene e dunque di non pulire approfonditamente la caldaia e controllarne il reale stato, una volta aperta.

Deputati allo svolgimento di questo genere di compito sono i professionisti che lavorano presso il centro assistenza Vaillant. Per cui basta semplicemente contattarli, in caso di necessità, e fissare un appuntamento. A meno che non si tratti di un’emergenza, perché in questo caso è possibile che il centro assistenza Vaillant abbia un servizio di assistenza tecnica che si occupa di inviare un tecnico specializzato a controllare un eventuale guasto della caldaia anche durante i momenti più impensati. Dunque: la prima responsabilità di tutti i possessori di una caldaia, che sia una caldaia convenzionale o a condensazione, e quella di monitorare il suo funzionamento. La caldaia viene utilizzata durante le stagioni più fredde per riscaldare gli ambienti domestici, ma anche nelle stagioni più calde per far fuoriuscire dei sanitari l’acqua calda.

E dunque dovremmo avere una certa familiarità rispetto al suo funzionamento, e notare se comincia a emettere rumori strani che non ne ha mai prodotto prima. Oppure potremmo, all’improvviso, riscontrare che i termosifoni rimangono freddi o che l’acqua ha una temperatura inaccettabile, proprio mentre stiamo facendo la doccia. Non bisogna ridursi all’ultimo minuto, cosa che succede a chi trascura di far controllare periodicamente il proprio dispositivo.

 

Quali sono i servizi che può offrire un centro assistenza Vaillant

 

Sono molti modi in cui i professionisti che lavorano presso un centro assistenza Vaillant possono essere utili ai possessori di una caldaia. A prescindere dal tipo di dispositivo che si possiede. Sono le persone più competenti che si possono trovare sul mercato dei servizi perché la loro esperienza copre non solo una conoscenza vasta su ogni modello di caldaia del marchio, che può essere utile per tutti coloro che devono acquistare una caldaia o sostituire la caldaia vecchia e non sanno su che genere di prodotto indirizzarsi. Possono guidare all’acquisto e procedere alla installazione e alla prima accensione della caldaia.

In seguito alla prima accensione si potrà far attivare la garanzia e cominciare una collaborazione continuativa con il personale del centro assistenza Vaillant. Non tutti sanno come far funzionare una caldaia, quindi durante la prima installazione sarà importante seguire le istruzioni del tecnico e eventualmente a fare tutte le domande che si riterranno opportune.

Dopodiché un importante punto di riferimento sarà il libretto della caldaia, dove il tecnico annoterà tutti gli interventi, sia quelli di manutenzione ordinaria, sia quelli di manutenzione straordinaria. E la periodicità con cui devono essere effettuati i controlli e le pulizie del dispositivo. All’interno del libretto della caldaia verrà anche inserito il bollino blu, una sorta di certificato di garanzia che viene rilasciato in seguito ad un controllo e ad una analisi dei fumi della combustione.

Il bollino blu è obbligatorio per legge, e a seconda del dispositivo posseduto e ai suoi anni di vita, va fatto secondo determinate scadenze prefissate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci commento
Inserisci nome