caldaie a gas

blank

Ormai la maggioranza di famiglie vogliono avere  a casa  loro una caldaia perché ne hanno visto i grandi benefici nel corso di questi decenni soprattutto perché non vogliono essere costretti a dover comprare delle stufe per riscaldarsi durante l’inverno e parliamo al plurale perché semplicemente una stufa  non basterà  per una famiglia e poi si devono mettere a comprare pure uno scaldabagno elettrico per avere sempre acqua calda a loro disposizione per farsi una doccia  con il rischio di spendere tanti soldi di bollette

 

Invece quando comprano una caldaia con  l’unico dispositivo domestico riescono a soddisfare tutte e due questi bisogni e questa è una cosa ottima

 

il problema sta  quando si parla di caldaia si parla in termini un po’ generici visto che magari alla mente ci viene il classico dispositivo a cilindro che in genere ci facciamo installare fuori nel balcone.

 

In realtà quando parliamo di  caldaie a gas  parliamo di varie tipologie che si differenziano intanto in base al tipo di combustibile che usano poi in base alle tecnologie di scambio e poi in base anche alla loro

 

E  da questo punto di vista esistono quindi le caldaie a gas e la caldaia a condensazione quello dobbiamo cercare di capire è  la differenza tra queste per poter scegliere con più consapevolezza

 

In realtà quando parliamo di diversi tipi di caldaie e non si differenziano  solo dal punto di vista del combustibile  che può essere a metano gas naturale ma piuttosto per le diverse prestazioni e consumi.

 

Proprio perché però ognuna usa una differente tipologia di tecnologia per far funzionare il dispositivo e  da questo punto di vista ad esempio esiste una caldaia a camera aperta e camera stagna che sono praticamente della famiglia delle  caldaie a gas. 

 

Mentre poi esistono le caldaie a condensazione che sono profondamente diverse dalle caldaie a gas e sono considerate maggiormente eco-sostenibile  visto che il loro funzionamento prevede un riciclo delle operazioni di combustione dei fumi che vengono a loro volta impiegate nella produzione calore che aiuta il riscaldamento e produzione di acqua calda

 

Bisogna farsi consigliare da esperti prima di decidere se comprare una tra le caldaie a gas

Queste caldaie a condensazione la differenza con le caldaie a gas è  che qui l’energia che si ottiene dal gas non viene espulsa ma viene riutilizzata permettendo di raffreddare il fumo e riconvertendo Nel formato liquido che punto serve per riscaldare l’acqua e per i riscaldamenti.

 

Per quanto riguarda i vantaggi e svantaggi delle caldaie a condensazione e delle caldaie a gas quelle a condensazione ci aiutano a risparmiare sui costi della fornitura mentre le caldaie a gas tradizionali consumano di più e sono più inquinati ma costano meno rispetto alle caldaie a condensazione e risulta avere  una efficacia maggiore alle alte temperature e quindi sono più adatti queste caldaie a gas quando bisogna riscaldare ambienti domestici particolarmente grandi

Non sappiamo bene che pesci pigliare tra le caldaie a gas e quelle a condensazione dobbiamo semplicemente farci consigliare dagli esperti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci commento
Inserisci nome