Come risparmiare nelle attività quotidiane

0
152

Non riesci ad arrivare a fine mese in modo spensierato? Ogni mese che passa il tuo stipendio ti sembra sempre più misero ed hai davvero paura di pensare al tuo futuro? Nessuno potrà dirti che la tua vita migliorerà e che sarà semplice andare avanti così come nessuno potrà dirti che il tuo potere di acquisto un giorno sarà intenso. Questo è ciò che tutti noi speriamo ma che almeno per adesso sembra un vero e proprio miraggio visto che l’Italia, e con essa molti altri paesi del mondo, sta attraversando un momento davvero molto complicato dal punto di vista economico. Nessuno può darti insomma una visione positiva del futuro ma noi possiamo darti almeno dei piccoli consigli sul risparmio nelle attività quotidiane per arrivare a fine mese in modo molto più leggero e permetterti anche di mettere un po’ di soldi da parte.
Risparmiare nelle attività quotidiane significa cercare di risparmiare sulla spesa e su tutti i nostri acquisti compreso ovviamente anche il rifornimento di benzina. Eliminate come prima cosa ciò che è superfluo. Il caffè ad esempio potete berlo a casa anziché al bar e il quotidiano potete leggerlo quando arrivate in ufficio direttamente sul vostro computer anziché acquistarlo in edicola. Lo sappiamo, sembrano solo pochi spiccioli ma in realtà non è affatto così, mese dopo mese riuscirete a rendervi conto che anche questi pochi spiccioli hanno un peso davvero importante sul vostro potere di acquisto.
Dopo aver eliminato le spese inutili pensiamo per un attimo a quelle invece davvero importanti come la benzina della quale proprio non possiamo fare a meno. Il vero risparmio in questo caso sarebbe di eliminare l’utilizzo della macchina scegliendo i mezzi pubblici, la bicicletta o le nostre stesse gambe oppure di acquistare una macchina ibrida, elettrica o a gas. Spesso però lavoriamo in luoghi che possono essere raggiunti solo in auto e non tutti possono permettersi di acquistare una nuova vettura, ecco allora che è importate fare benzina non al primo distributore che troviamo ma a quello più conveniente della città, magari uno di quei distributori senza marchio che offrono infatti prezzi stracciati.
Andiamo a questo punto nel nostro supermercato di fiducia a fare la spesa. In realtà abbiamo già commesso un errore, non dobbiamo avere un supermercato di fiducia ma dobbiamo scegliere ogni giorno o comunque ogni volta che andiamo a fare la spesa il supermercato che ci offre le promozioni migliori, promozioni che possiamo ovviamente controllare direttamente online o che possiamo scoprire sui vari volantini pubblicitari.
E per tutti gli altri nostri acquisti? I saldi e le promozioni sono disponibili in ogni negozio, basta avere la voglia di seguirli e di fare acquisti al momento opportuno. Anche il web può però essere un aiuto davvero molto valido al nostro risparmio, proprio online infatti sono disponibili i migliori prezzi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci commento
Inserisci nome