Comprare auto incidentate

blank

Esistono due tipi di possibilità: la prima prevede il fatto di voler monetizzare la nostra automobile a seguito di un incidente.

È una scelta che fanno in tanti, dettata dal fatto che molto spesso non si ritiene intelligente cercare di riparare l’auto e andare ad investire soldi. Ma è possibile ottenerne? Sul mercato anche le vetture di questo tipo hanno un valore effettivo.

Esistono diverse aziende che si occupano di comprare auto incidentate dalle quali potremmo farci fare una valutazione accurata. È possibile richiedere un preventivo per conoscere quale sia l’effettivo prezzo in base al quale potremmo vendere la nostra auto. Alcuni siti Internet prevedono di poter caricare tutti i dati della macchina, compresa una foto della vettura che possa essere fedele testimone delle sue reali condizioni. Naturalmente, se la ditta dovesse ritenere interessante questo tipo di proposta, le trattative continueranno in sede e non per via telematica.

In questo caso bisogna essere bravi a fornire tutti i dettagli necessari, proprio perché in questo modo si potrà ottenere con più precisione una valutazione rispetto alla cifra che vale la nostra auto incidentata. Quali altri danni riporta?

È stata sottoposta ad altre riparazioni? Manifesta delle ammaccature o dei graffi rilevanti?

Se giochiamo bene le nostre carte potremmo ottenere anche un buon corrispettivo.

Se abbiamo un amico meccanico, potrebbe anche aiutarci ad effettuare quelle riparazioni che possono risultare più importanti al fine di alzare la valutazione della ditta che intende comprare l’auto.

Sicuramente rivolgersi a interlocutori privati, ovvero aspiranti acquirenti sconosciuti, potrebbe esporci ad una serie di pericoli oltre che allungare notevolmente le trattative. Molto meglio scegliere come riferimento una azienda del settore, i cui professionisti sono interessati ad offrire il meglio per ottenere il meglio.

L’auto incidentata verrà liquidata al momento della vendita, grazie a un bonifico o ad un altro metodo altrettanto sicuro e trasparente. La seconda ipotesi da prendere in considerazione è che desideriamo fare un affare andando ad acquistare un’auto che si riveli un affare. Cosa c’è da sapere esattamente se vogliamo comprare auto incidentate?

A volte il mercato delle auto usate può essere davvero una giungla: per quanto desideriamo risparmiare, potremmo incappare nel grave rischio di imbatterci in una macchina che sembra perfetta ma che occulta problemi non da poco.

Per mettersi al riparo dalle insidie di vario tipo dobbiamo rivolgerci ad una ditta specializzata come prima cosa, che fornisca delle valide garanzie rispetto al proprio operato. Quando abbiamo deciso quale macchina fa per noi sarà bene effettuare piccoli controlli per sicurezza, come la verifica che la targa sia intonsa, che le portiere si chiudono e si aprano correttamente.

La vettura dovrà risultare abbastanza integra, anche in coerenza con i chilometri percorsi.

Comunque, un professionista del settore, sarà in grado di fornire tutte le caratteristiche della macchina, compresi eventuali incidenti che abbia effettuato in precedenza. Non è detto che non si riesca a fare l’affare del secolo, l’importante è avere una panoramica della situazione e il giusto polso rispetto alla convenienza o meno dell’acquisto che andremo a fare.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci commento
Inserisci nome