Compra vendita dei diamanti, come si calcola il loro valore

0

Oggi sono sempre di più le persone che cercano reali e profittevoli alternative d’investimento.

Con la crisi finanziaria, il ribasso e l’incertezza dei rendimenti dei tradizionali investimenti molti stanno valutando l’opportunità di investire in diamanti.

Se anche tu ci stai pensando sei nel posto giusto per avere tutte le informazioni necessarie.

Perché investire in diamanti

L’aumento di questo tipo d’investimento ha a che vedere con le caratteristiche intrinseche dei diamanti che sono:

  1. occupano pochissimo spazio: essi consentono trasferimenti di valori ingenti senza senza dover acquistare grosse quantità di prodotto. Spesso un diamante da solo vale milioni.
  2. Sono beni di lunga durata: non si distruggono, non sono facilmente deteriorabili perché è noto che i diamanti siano i beni più robusti sulla pianeta.
  3. I diamanti sono a prova d’inflazione: tendono ad aumentare il loro valore proprio nei periodi di maggiore inflazione. Sono dei veri e propri beni rifugio.
  4. Danno un senso di sicurezza perché puoi goderteli:sono tangibili, puoi indossarli, puoi tenerli nelle mani.

Come funziona la compravendita di diamanti

Lanciarsi nella compravendita dei diamanti può essere molto profittevole e offrire grandi opportunità di guadagno ma bisogna avere alcune nozioni di base per non incorrere nel pericolo di truffe.

Molti gestori, infatti, tendono a gonfiare i prezzi di questo strumento d’investimento per lucrare disonestamente sulla differenza reale di valore.

Ecco cosa devi sapere e come fare: innanzitutto devi informarti e imparare le nozioni basilari sulla loro purezza, sul taglio e il colore.

Queste caratteristiche sono fondamentali per distinguere un diamante di valore da un’altro.

  • Quando decidi di comprare diamanti è sempre meglio che diversifichi l’acquisto, ossia diversa grandezza, diverso valore ecc. Questo ti protegge da perdite ed ottimizza i tuoi guadagni.
  • Quando predisponi il tuo budget d’investimento pianifica gli acquisti, non impegnare tutto il tuo denaro in un solo tipo di diamante e in un solo genere d’investimento.
  • Compara sempre i prezzi che sono esibiti sulle varie piattaforme di compravendita di diamanti online, così potrai avere un’idea reale, evitando truffe e rigonfiamenti di prezzi.
  • Cerca di comprare pezzi unici e rari, perché ti sarà più facile rivenderli senza troppa competizione
  • Tratta sempre diamanti certificati GIA ossia muniti di garanzia emessa dall’Istituto Gemmologico più famoso al mondo.

Puoi investire in diamanti senza comprare il bene fisico reale ma in azioni di società che operano della compravendita di diamanti. Opta per questa scelta se non hai informazioni e nozioni sufficienti per agire in prima persona nella compravendita.

Il valore di diamanti

Il mercato di compravendita dei diamanti è poco trasparente.

É facile aumentare i prezzi in maniera smisurata e senza troppi controlli perché ogni pietra è unica e viene valutata singolarmente.

Devi sapere che valore di un diamante aumenta in base al suo peso in carati.

Più sono i carati più un diamante sale di valore in maniera più che proporzionale.

Per farti un esempio: un diamante del peso di 0,50 carati può valere anche 5.000 euro, un diamante di 1 carato però non vale il doppio ossia 10.000 euro, ma può valerne anche 16.000€.

  • Per la compravendita di diamanti hai diverse opzioni:
  • contattare commercianti e/o rivenditori professionisti di questo settore, rivolgersi a dei compro diamanti;
  • privati che vendono e acquistano su siti vari oppure tramite annunci su giornali del campo;
  • vendita diretta a conoscenti che trattano in diamanti.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci commento
Inserisci nome