Buste biodegradabili personalizzate: marketing ed ecologia

0
207
shopper

Buongiorno, siete dei proprietari di un’azienda o di un negozio? State pensando in tutti i modi ad un mezzo che vi porti molta clientela?

Non volete spendere vagonate di denaro, per pubblicità che verranno ignorate nella gran parte dei casi?

Oggi vi parlerò delle shopper personalizzabili biodegradabili, un mezzo di marketing efficace e che rispetta il nostro pianeta.

Esistono svariati siti internet in grado di proporvi un servizio di produzione per le buste personalizzabili.

Tramite le apposite sezioni, potrete strutturare la vostra shopper nel modo che più preferite, partendo dalle dimensioni che sono la cosa più importante a cui pensare e ora vedremo perché.

La dimensione del sacchetto che andrete a proporre, dovrà essere idonea alla spesa media che viene effettuata nei vostri punti vendita, ovvero, se siete una gioielleria ad esempio, opterete per dei sacchettini di dimensioni più ridotte rispetto ad un negozio di vestiti e così via.

Il colore del sacchetto è un altro fattore importante, ad esempio ci sono colori indicati per alcuni tipi di attività rispetto agli altri, un esempio è se avete un negozio di abbigliamento sportivo, prediligerete colori accesi e sgargianti, se vendete prodotti per la cura e il benessere si consiglia di optare per dei colori pastello, in pratica esistono colori più indicati rispetto ad altri per ogni tipo di attività commerciale.

Lo spessore delle buste è un fattore a cui dovrete pensare anche se spesso non viene preso in considerazione.

Calcolate che potrete ordinare le vostre shopper, pagandole al Kg, quindi lo spessore influirà sul numero di shopper acquistate perché shopper spesse significano più peso e quindi meno pezzi e viceversa.

In base al prodotto che andrete a vendere, potrete calcolare il giusto spessore delle vostre shopper personalizzate, risparmiando così soldi sulla produzione.

Infine potrete applicare il logo della vostra azienda o del vostro negozio, nei modi che più preferite, ma anche qua vi voglio dare alcuni consigli.

Se il logo del vostro negozio è di colore oro come spesso accade, optate per delle shopper di colore bianco o ancora meglio nero, così che il contrasto tra i due colori renderà più facile la visione del vostro logo, dandovi così la possibilità di poter fare arrivare il vostro brand a più gente possibile.

Le buste che rispettano l’ambiente

Ci sono anche vari motivi per optare per shopper biodegradabili piuttosto che altre, ad esempio l’impatto ambientale delle vostre buste sarà pari a zero, inoltre, il materiale con cui sono realizzate queste shopper è di origine vegetale e viene prodotto con materiali di scarto, dunque le vostre shopper saranno anche meno costose rispetto alle altre shopper realizzate in plastica, ma senza farvi rinunciare alla robustezza e alla qualità.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci commento
Inserisci nome