BIO Roma – L’ecommerce del bio

0
bio roma prodotti biologici

Già da molti anni possiamo riscontrare un aspetto positivo e che si sta allargando sempre di più e cioè la sensibilità di tante persone verso l’alimentazione sana, equilibrata e biologica.

L’importanza dei prodotti biologici

Questo significa che il mercato dei prodotti biologici è sempre più in espansione in quanto sempre più persone vogliono acquistarli, anche con la consapevolezza che spenderanno un pochino di più rispetto ai prodotti normali, avendo però un ritorno a livello di benessere fisico e mentale notevole.

Questa consapevolezza è anche merito della visione olistica dell’essere umano, che negli ultimi 10 anni ha preso molto piede, e che dichiara che mente e corpo sono due aspetti che non si possono scindere per stare veramente bene e in armonia con se stessi.

I prodotti biologici possono garantire a una persona un’alimentazione sana ed equilibrata:infatti per esempio c è molta differenza tra condire un’insalata con un cucchiaino di olio extravergine di oliva naturale che con olio che troviamo al supermercato.

Ma questo è solo un esempio ma ne potremmo fare tanti altri. Continuando a parlare di insalata potremmo nominare i pomodori biologici e che non contengono sostanze chimiche e tanto altro. Non si deve infatti dimenticare che prodotti biologici di alto livello non contengono insetticidi, diserbanti e tutto quello che viene messo nei prodotti normali e che sono profondamente dannosi.

Per questo in molte città di Italia, compresa la capitale, si sente sempre più spesso parlare di agricoltura biologica e di prodotti Bio Roma.

Questo tipo di agricoltura è molto positiva per l’ambiente, ma non solo. Infatti grazie ai prodotti biologici fatti senza pesticidi i consumatori mangeranno cose sane e anche la salute del produttore sarà tutelata.

Inoltre molte cooperative in questi anni hanno sensibilizzato le persone a un consumo consapevole perché spesso uno dei più grandi problemi è proprio legato alla scarsa informazione del cittadino, che non conosce spesso i prodotti che va a comprare e che spesso gli rovinano la salute.

Invece risulta importante che il consumatore conosca il prodotto biologico in questione:la storia, il posto, le certificazioni che possiede e che lo rendono affidabile e anche la storia e le competenze del produttore.

Molte persone stanno finalmente comprendendo che acquistare prodotti biologici nel proprio territorio porterà molti vantaggi tra i quali ricordiamo l’azzeramento dei costi del trasporto,il favoreggiamento dell’economia locale,consumare prodotti freschi spendendo meno soldi.

Altro aspetto da non sottovalutare è il fatto che grazie al consumo di prodotti biologici sarà possibile ridurre notevolmente l’emissione di C02, con la conseguenza di provocare un impatto ambientale decisamente minore.

Nell’ultimo decennio sentiamo spesso anche parlare di agricoltura sociale e che viene portata avanti da molte cooperative sociali virtuose. All’interno di esse lavorano delle persone diversamente abili e inoltre vengono promossi dei bellissimi e utili programmi di educazione alimentare e ambientale.

La vision di chi porta avanti l’agricoltura sociale è molto ambiziosa e cioè quella di educare le persone al lavoro nei campi, in campagna, a stare a contatto con la natura e gli animali, per garantirsi benessere fisico e mentale.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci commento
Inserisci nome